AGROLAB Group
Your labs. Your service.

AGROLAB ha introdotto una serie di misure riguardanti il Coronavirus (COVID-19). AGROLAB sta mantenendo la produzione a pieno regime. Tutti i nostri laboratori sono funzionanti. I clienti possono contattare i responsabili dell’assistenza tecnica (CRM)  e il personale incaricato del campionamento e del prelievo dei campioni, come di consueto.

AGROLAB ha adottato una serie di misure per ridurre il rischio di infezione, sia internamente che esternamente. Tutti i campioni vengono prelevati come previsto, a meno che non siano stati annullati dal cliente e nel rispetto di quanto riportato nel Decreto del 23 Febbraio 2020, nel DPCM del 8 marzo e successivi e nel protocollo del 14 Marzo 2020. I campionatori sono dotati di tutti i dispositivi di sicurezza necessari. I campioni vengono prelevati evitando il contatto fra i diversi operatori.

AGROLAB Italia e AGROLAB Ambiente sono inserite nell'elenco delle società autorizzate a continuare la loro attività nell'ultimo DPCM pubblicato il 22/03/2020. I nostri laboratori in Italia sono a disposizione dei clienti come di consueto.

Vi terremo informati sullo stato. I laboratori AGROLAB possono attualmente mantenere la piena produzione. Il nostro sito web sarà aggiornato informandovi prontamente di eventuali cambiamenti.